Dominique Sanda

Altezza: 1.73
Occhi: azzurri
Capelli: biondi

BIO
Dominique Sanda nasce a Parigi.
La sua carriera inizia da giovanissima sotto la direzione di Robert Bresson; negli anni si afferma come una delle attrici francesi più importanti della sua epoca, grazie a numerose collaborazioni che la vedranno protagonista nei set di tutta Europa.
Sarà musa ispiratrice di molti Autori, tra cui Robert Bresson, Vittorio De Sica, Bernardo Bertolucci, Luchino Visconti, John Huston, Jacques Demy, Liliana Cavani, Louis Malle, Lina Wertmüeller, Dino Risi.

Nella sua lunga carriera riceve numerosi riconoscimenti tra cui il Premio come migliore attrice al Cannes Film Festival che le viene assegnato nel 1976 per la sua interpretazione nel film di Mauro Bolognini “L’eredità Ferramonti”.

2021 “Il paradiso del pavone” regia di Laura Bispuri
2019 “Il giovane Pertini” regia di Giambattista Assanti
2019 “Karakol” regia di Saula Benavente
2014 “Saint Laurent” regia di Bertrand Bonello
2013 “Un beau dimanche” regia di Nicole Garcia
2000 “I fiumi di porpora” regia di Mathieu Kassovitz
2000 “The island of the mapmaker’s wife” regia di Michie Gleason
1998 “Garage Olimpo” regia di Marco Bechis
1998 “L’Universo di Jaques Demy” regia di di Agnès Varda
1992 “El viaje” regia di Fernando Solanas
1992 “Der grüne Heinrich” regia di Thomas Koerfer
1992 “Rosen von Emil” regia di Radu Gabrea
1991 “Naissance d’un Golem” regia Amos Gitaï
1990 “Yo, la peor de todas” regia di María-Luisa Bemberg
1990 “Tolgo il disturbo” regia di Dino Risi
1989 “In una notte di chiaro di luna” regia di Lina Wertmüller
1988 “Guereros y cautivas” regia Edgardo Cozarinsky
1987 “Les mendiants “regia di Benoît Jacquot
1986 “Corps et Bien” regia di Benoît Jaquot
1984 “Le matelot 512” regia di René Allio
1983 “Poussière d’empire -Hon Vong Phu” regia di Lâm Lê
1982 “L’indiscrétion” regia di Pierre Lary
1982   “Une chambre en ville” regia di Jacques Demy

1981 ”Storia di donne” regia di Benoît Jaquot
1980 “Un dolce viaggio” regia di Michel Deville
1980 “Cabo Blanco” regia di Jack Lee Thomson
1979 “Le Navire night” regia di Marguerite Duras
1979” “Utopia” regia di Iradj Azimi
1979 “La chanson de Roland” regia di Frank Cassenti
1977 “L’ultima Odissea” regia di Jack Smight
1977 Close up: “Dominique Sanda ou le rêve éveillé” regia di Louis Malle
1977 “Al di là del bene e del male” regia di Liliana Cavani
1976 “Novecento – Atto I e Atto II” regia di Bernardo Bertolucci
1976 “L’eredità Ferramonti” regia di Mauro Bolognini
1976 “Le berceau de cristal” regia di Philippe Garrel
1975 “Gruppo di famiglia in un interno” regia di Luchino Visconti
1973 “Steppenwolf” regia di Fred Haines
1972 “The Mackintosh Man” regia di John Huston
1972 “Story of a love story” regia di John Frankenheimer
1971 “Senza movente” regia di Philippe Labro
1970 “La notte dei fiori” regia di Gian-Vittorio Baldi
1970 “Il giardino dei Finzi Contini” regia di Vittorio De Sica
1970 “Il conformista” regia di Bernardo Bertolucci
1969 “Primo amore” regia di Maximilian Schell
1969 “Une femme douce” regia di Robert Bresson

1994  “Brenendes Herz“ regia di Peter Patzak
1994 “Giuseppe, La Bibbia” regia di Roger Young
1993 “Nobody’s children“ regia di David Wheatley
1992 “Albert Savarus” regia di Alexandre Astruc
1993 “The Lucona Affair“, regia di Jack Gold
1992 “La grande avventura di Lucas” regia di Alan King
1991 “Non siamo soli”, regia di Paolo Poeti
1991 “Ils n’avaient pas rendez-vous”, regia di Maurice Dugowson
1990 “Warburg: a man of influence” regia di Moshé Mizrahi
1989 “Voglia di vivere” regia di Ludovico Gasparini
1989 “L’Achile Lauro” regia Alberto Negrin
1987 “Quel treno per Pietrogrado”, regia di Damiano Damiani
1988 “Il decimo clandestino”, regia Lina Wertmüller
1981 “La nasissance du Jour” regia di Jacques Demy

2019 “Ariane et Barbe Bleue” opera di Paul Dukas, libreto de Maeterlinck, regia di Stefano Poda
2007 “Di tre colori e d’una dimensione” regia di Raffaele Curi
2006 “Misterio del ramo de rosas” di Manuel Puig, regia di Luciano Suardi
2005 “Musique Dégénérée, la musique dans les Camps au Château de la Mignarde à Aix en Provence”
2003/2002 “Amleto” regia di Federico Tiezzi
2002 “Jeanne d’Arc au Bûcher” Opera de Honneger, libretto Paul Claudel regia di Roberto Platé Teatro Colon, Buenos Aires.
1999/1998 “Donna del mare” regia di Robert Wilson , Giuseppe Frigeni
1996 “Prologue de Œdipus rex” de Igor Stravinsky, regia di Robert Wilson
1996/1995 “Un mari idéal” regia di Adrian Brine
1996 “George Sand et Marie d’Agoult: esquisse d’une amitié” regia di Olivier Guérin, (radio)
1995 Poésies vives: Alain Bosquet au Théâtre Molière (Maison de la Poésie)
1995 “Carte blanche à Dominique Sanda : voyage dans l’univers romantique de la poésie et de la musique”
1995 “Madame Klein” regia di Brigitte Jaques
1994/1995 “Le Relazioni Pericolose” regia di Mario Monicelli
1994 “Anna Akhmatova” e “Le caveau de la mémoire” Théâtre Molière (Maison de la Poésie)

Showreel

2020 “Baby 3”, regia di Andrea De Sica e Letizia LaMartire
2019 “HPI” regia di Vincent Jamain – TF1
2019 “Totgeschwiegen” regia di Franziska Schlotterer
2019 “Baby 2”, regia di Andrea De Sica e Letizia LaMartire
2018 “Baby”, regia di Anna Negri e Andrea De Sica
2018 “Deutchland 86” regia di Florian Cossen / Arne Feldhusen
2016 “Homeland”– Season 5, (Ep. 6, 7, 11) registi vari
2015 “Les heures souterraines”, prot. Regia Philippe Harel
2014 “Le bureau des légendes”, regia Eric Rochant
2014 “Hard”, Stagione 3, regia Laurent Dussaux / Mélissa Drigeard
2014 “Les Temoins”, regia Hervé Hadmar
2009 “Spirals” – Season 2, prot. regia Philippe Triboit
2009 “Douce France”, prot. regia Stéphane Giusti
2008 “Le choix de Myriam”, regia di Malik Chibane

2006 “Faits Diver” regia di Bill Barluet
(Cannes 2007 – Short Corner – Miglior Cortometraggio)

2009 Miglior Attore in -“Douce France”, – Festival de La Rochelle
2008 Migliore Attore in –“Le choix de Myriam”- Festival International de Luchon
2007 Miglior Attore in – “Teresas Zimmer” – First Steps Award

2016 Scrive, produce e realizza il documentario LE PARFUM DES CONTES D’ENFANTS (52’)
2006 Scrive la sceneggiatura del Film MARSILLA
2002-2004 Lavora come montatore di diversi documentari e cortometraggi tra cui “Bertzea”, regia di Safy Nebbo; “Das wunder von kaufbeuren” , regia di Gerald Maas; “The Making of Resident Evil”, regia di Husam Chadat.
2000-2007 Doppia in tedesco la voce di Vincent Cassel e Romain Duris.
Regista di 4 cortometraggi girati durante lo studio alla scuola di cinema di Berlino (d.f.f.b.)
1998-2002 Cantante del gruppo MAHATOK, a Berlino

Showreel

Leave a Reply